Amici in Viaggio

Madeira, Aprile 2019

Michele ci regala queste bellissime impressioni sul suo viaggio.

Isola incantevole, angolo di paradiso posto a quasi 1000 km dalla capitale portoghese di cui fa parte come regione autonoma. Era un piccolo grande desiderio del mio caro papà e finalmente siamo riusciti a realizzarlo. L isola è un vero paradiso naturale traboccante di fiori e piante dai mille colori sopratutto grazie al clima mite con vegetazione subtropicale. Ci sono dei meravigliosi parchi arroccati sulle pendici molto ripide della isola che dal livello del mare si raggiunge in poche decine di km vette che sfiorano i 2000 m. Siamo rimasti affascinati dalle strade che si inerpicano lungo le dorsali vere opere d ingegneria con un infinità di gallerie alcune lunghe vari km che collegano luoghi pittoreschi sia di montagna che meravigliosi borghi di pescatori.

Molto soddisfatti anche dell’ottimo cibo. Fra tutti del pesce freschissimo tipico il pesce sciabola nero, sardine, tonni… Un vero ben di dio innaffiato da ottimo vino locale sia nero che bianco e dal celeberrimo vino Madera (abbiamo visitato anche un interessante cantina che ci ha permesso di fare alcune degustazioni).

Visto che eravamo in zona abbiamo visitato in giornata l isola minore Porto Santo distante 2h e mezza di traghetto con mare molto tosto da affrontare…Mare stupendo, molto più brulla e con rilevi modesti è stata tappa del viaggio di Cristoforo Colombo che si fermò per fare rifornimento prima di affrontare l oceano aperto.

Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *